Informativa IVASS

COMUNICAZIONE INFORMATIVA SUGLI OBBLIGHI DI COMPORTAMENTO
CUI GLI INTERMEDIARI SONO TENUTI NEI CONFRONTI DEI CONTRAENTI

(Questa comunicazione informativa deve essere consegnata al Contraente, in occasione del primo contatto, dall’intermediario o dall’addetto all’attività di intermediazione che opera all’interno dei locali dell’intermediario iscritto al registro)

Regolamento IVASS (ex Isvap) n.5/2006 Modulo 7A

Ai sensi delle disposizioni del d.lgs. n. 209/2005 (Codice delle assicurazioni private) e del regolamento ISVAP n. 5/2006 in tema di norme di comportamento che devono essere osservate nell’esercizio dell’attività di intermediazione assicurativa, gli intermediari:

a) prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione o, qualora non prevista, del contratto, nonché in caso di modifiche di rilievo del contratto o di rinnovo che comporti tali modifiche, consegnano al contraente copia del documento (Allegato n. 7B del regolamento ISVAP) che contiene notizie sull’intermediario stesso, sulle potenziali situazioni di conflitto di interessi e sulle forme di tutela del contraente;
b) prima della sottoscrizione della proposta di assicurazione o, qualora non prevista, del contratto, illustrano al contraente - in modo corretto, esauriente e facilmente comprensibile - gli elementi essenziali del contratto con particolare riguardo alle caratteristiche, alla durata, ai costi, ai limiti di copertura, agli eventuali rischi finanziari connessi alla sua sottoscrizione ed ad ogni altro elemento utile a fornire un’informativa completa e corretta;
c) sono tenuti a proporre o consigliare contratti adeguati alle esigenze di copertura assicurativa e previdenziale del contraente, nonché, ove appropriato in relazione alla tipologia del contratto, alla sua propensione al rischio; a tal fine acquisiscono dal contraente stesso ogni informazione che ritengono utile;
d) informano il contraente della circostanza che il suo rifiuto di fornire una o più delle informazioni richieste pregiudica la capacità di individuare il contratto più adeguato alle sue esigenze; nel caso di volontà espressa dal contraente di acquisire comunque un contratto assicurativo ritenuto dall’intermediario non adeguato, lo informano per iscritto dei motivi dell’inadeguatezza;
e) consegnano al contraente copia della documentazione precontrattuale e contrattuale prevista dalle vigenti disposizioni, copia del contratto stipulato e di ogni altro atto o documento da esso sottoscritto;
f) possono ricevere dal contraente, a titolo di versamento dei premi assicurativi, i seguenti mezzi di pagamento:

  • assegni bancari, postali o circolari, muniti della clausola di non trasferibilità, intestati o girati all’impresa di assicurazione oppure all’intermediario, espressamente in tale qualità;
  • ordini di bonifico, altri mezzi di pagamento bancario o postale, sistemi di pagamento elettronico, che abbiano quale beneficiario uno dei soggetti indicati al precedente punto 1;
  • denaro contante, esclusivamente per i contratti di assicurazione contro i danni del ramo responsabilità civile auto e relative garanzie accessorie (se ed in quanto riferite allo stesso veicolo assicurato per la responsabilità civile auto), nonché per i contratti degli altri rami danni con il limite di cinquecento euro annui per ciascun contratto.

Informazioni da rendere al Contraente prima della sottoscrizione della proposta o, qualora non prevista, del contratto, nonché in caso di modifiche di rilievo del contratto o di rinnovo che comporti tali modifiche
Regolamento Isvap n.5/2006 Modulo 7B


Ai sensi della vigente normativa, l’intermediario assicurativo ha l’obbligo di consegnare al contraente il presente documento che contiene notizie sull’intermediario stesso, su potenziali situazioni di conflitto di interessi e sugli strumenti di tutela del contraente. L’inosservanza dell’obbligo di consegna è punita con sanzioni amministrative pecuniarie e disciplinari.

• PARTE I - Informazioni generali sull’intermediario che entra in contatto con il contraente

Dati dell’Intermediario per il quale è svolta l’attività

Confiance S.r.l.
Iscritta nella Sezione “A” n. A000064574 dal 05/03/2007
C.F. – P.IVA n° 01469410409
Sede legale e Sede Principale: Via Padre Savino Tosi, 37 - 47922 Rimini (RN)
Telef. 0541 775544 - Fax 0541 792399
Sede Secondaria: Via Colombari,20 - 47833 Morciano di Romagna (RN)
Telef. 0541 989835 - Fax 0541 987592
E mail: confiance@confince.it

Attività svolta: Agenzia di assicurazione plurimandataria senza esclusiva

2. INFORMAZIONI GENERALI SULLE PERSONE CHE OPERANO PER L’AGENZIA ED ENTRANO IN CONTATTO CON IL CONTRAENTE

2.1 AGENTE DAL QUALE/PER IL QUALE È SVOLTA L’ATTIVITÀ: CONFIANCE S.r.l. (vedere informazioni al punto 3)

Cognome e Nome: Casanova Gabriele

Codice Fiscale: CSNGRL55T20C573C

Numero, Sezione, data di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari, Sezione: A - N°

Iscrizione: A000061294 dal 05/03/2007

Veste: Responsabile dell’attività di intermediazione e amministratore della

Confiance S.r.l. iscritta nel RUI – Sezione A - N°A000064574 dal 05/03/2007

Indirizzo internet o di posta elettronica: gabriele@confiance.it

Indirizzo P.E.C. Posta Elettronica Certificata: gabriele.casanova.pec@pec.it

Cognome e Nome: Donati Andrea

Codice Fiscale: DNTNDR72H23H294Q

Numero, Sezione, data di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari, Sezione: A

- N° Iscrizione: A000061322 dal 05/03/2007

Veste: Responsabile dell’attività di intermediazione e amministratore della

Confiance S.r.l. iscritta nel RUI – Sezione A - N°A000064574 dal 05/03/2007

Indirizzo internet o di posta elettronica: andrea@confiance.it

Indirizzo P.E.C. Posta Elettronica Certificata: andrea.donati.pec@pec.it

2.2 AGENTI (Soggetti iscritti nel RUI – Registro degli Intermediari Assicurativi – Sezione A)

Numero Iscrizione Data di Iscrizione Qualifica (RUI)

1 CASANOVA GABRIELE A000061294 05/03/2007 AGENTE

2 DONATI ANDREA A000061322 05/03/2007 AGENTE

3 ALUIGI MICHELA E000038787 01/02/2007 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

4 BETTINI VALENTINA E000061151 05/03/2007 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

5 BEZZI MILENA E000391300 13/09/2011 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

6 BIORDI CLAUDIO E000420856 22/06/2012 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

7 BIOTTI MONICA E000609281 10/09/2018 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

8 BULDRINI LORENZO E000594687 01/03/2018 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

9 CASANOVA LEO E000050364 26/02/2007 Legale rappresentante di Assinova S.r.l., iscritto al R.U.I. al n°E000050370 sezione E dal

26/02/2007, collaboratore di Confiance S.r.l.

10 MANCINI RAFFAELLA E000103684 17/04/2014 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

11 FARABEGOLI DAVIDE E000001918 01/02/2007 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

12 FLAMIGNI PAOLO E000410109 14/03/2012 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

13 FORLANI SARA E000562325 15/12/2016 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

14 FRANCIONI FRANCESCA E000596730 20/03/2018 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

15 INNOCENTI DANIELA E000061152 05/03/2007 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

16 MAGGIOLI MARINELLA E000061153 05/03/2007 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

17 ORLANDI NADIA E000404387 10/01/2012 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

18 PICCARI PIERLUIGI E000161263 11/05/2007 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

19 REGGIANI RENZO E000391299 13/09/2011 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

20 SANTINI GIANLUCA E000362546 29/11/2010 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

21 TESSARI SAMANTA E000061154 05/03/2007 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

22 ZANI GABRIELE E000073311 13/03/2014 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

23 ZANI STEFANO E000294258 03/03/2009 Collaboratore di CONFIANCE S.r.l.

24 ZANI VALENTINA E000294259 03/03/2009 Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

2.3 SOGGETTI ISCRITTI AL REGISTRO UNICO DEGLI INTERMEDIARI CHE ENTRANO IN CONTATTO CON I CLIENTI ANCHE AL DI FUORI DEGLI UFFICI

i dati sopraindicati - riferiti all’intermediario ed ai soggetti iscritti al registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI) che operano per lo stesso - possono essere

verificati consultando il registro sul sito internet di IVASS www.ivass.it

2.4 SOGGETTI NON ISCRITTI AL RUI OPERANTI PER L’INTERMEDIARIO ESCLUSIVAMENTE ALL’INTERNO DEGLI UFFICI

1 TERENZI MILENA Dipendente di CONFIANCE S.r.l.

3. ALTRE INFORMAZIONI SULL’AGENZIA CONFIANCE S.r.l.

Sede Legale e Sede Operativa Principale: Via Padre Savino Tosi, 37 - 47922 Rimini (RN) Tel.: 0541 775544 Fax: 0541 792399

Sede Secondaria: Via Colombari, 20 – 47833 Morciano di Romagna (RN) Tel.: 0541 989835 Fax: 0541 987592

P. IVA: 01469410409 Codice Fiscale: 01469410409 P.E.C.: confiance@pec.confiance.it E-mail: confiance@confiance.it Home Page: www.confiance.it

Numero, Sezione, data di iscrizione al Registro Unico degli Intermediari: Sezione A – N° Iscrizione: A000064574 dal 05/03/2007

3.1 IMPRESE DI CUI SONO OFFERTI I CONTRATTI ASSICURATIVI IN QUALITA’ DI AGENTI V. 3.2

Denominazione delle imprese Indirizzo, Numero Telefonico, Fax della sede MAIL per eventuali reclami

AVIVA LIFE S.p.A. Via Scarsellini, 14 20161 MILANO (MI) – TEL. +39 02 2775.1 FAX: +39 02 2775 245 reclami_vita@avivaitalia.it

Compagnia Italiana di Previdenza Assicurazioni e

Riassicurazioni S.p.A.

Via M. U. Traiano, 18 20149 MILANO (MI) – TEL. +39 02 397161 FAX: +39 02 39717001 benvenutinitaliana@italiana.it

TUA Assicurazioni S.p.A. Lungadige Cangrande, 16 37126 VERONA (VR) – TEL. +39 02 2773399 - FAX: +39 02 2773470 reclami@tuaassicurazioni.it

tuaassicurazioni@pec.it

AVIVA ITALIA S.p.A. Via Scarsellini, 14 20161 MILANO (MI) – TEL. +39 02 2775.1 FAX: +39 02 2775 245 cureclami@avivaitalia.it

ALLIANZ S.p.A. Corso Italia, 23 – 20122 Milano (Italia) – Numero Verde: 800-686868 FAX: + 39 02 72169145 info@allianz.it

Nobis Compagnia di Assicurazioni S.p.A. Via Lanzo, 29 – 10071 Borgaro Torinese (TO) – TEL. n. +39 011 4518744 – FAX: +39 011 4518730 reclami@nobisassicurazioni.it

ITAS - Istituto Trentino - Alto Adige per Assicurazioni

Società Mutua di Assicurazioni

Piazza delle Donne Lavoratrici, 2 38123 Trento (TN) – TEL. +39 0461 891711 FAX: +39 0461 891840 reclami@gruppoitas.it

AVIVA S.p.A Via Scarsellini, 14 20161 MILANO (MI) – TEL. +39 02 2775.1 FAX: +39 02 2775 245 reclami_vita@avivaitalia.it

UnipolSai Assicurazioni S.p.a. Via della Unione Europea 3/B 20097 San Donato Milanese (MI) – TEL. +39 051 5077111 - FAX: +39 +39 02 51815353 reclami@unipolassicurazioni.it

AWP P&C S.A. P.le Lodi, 3 20137 Milano (MI) – TEL. n. +39 02 23695.1 FAX: +39 02 26624008 quality@allianz-assistance.it

Europ Assistance Italia S.p.A. Piazza Trento, 8 20135 MILANO (MI) -TEL. +39 02 583841 - FAX: + 39 02 58384648 gestione.reclami@europassistance.it

3.2 ALTRI INTERMEDIARI DI CUI SONO OFFERTI I CONTRATTI ASSICURATIVI IN VIRTU’ DI UN ACCORDO DI COLLABORAZIONE (Legge 221/2012)

La nostra Agenzia propone prodotti assicurativi in forza dei rapporti di collaborazione in corso con i seguenti intermediari:.

A) All Risks Broker Srl – Via L. Bissolani, 54 – 00187 Roma, iscritto alla sezione B del RUI al n° B000591666 dal 24/05/2007 – Responsabile dell’attività di intermediazione Sig. Bacan Paolo Egidio Mario Iscritto

alla sezione B del RUI al n° B000263466 E-mail: info@brokerallrisks.it – P.E.C.: broker@pec.allrisks.it

B) BSA S.r.l. – Circonvalazione Clodia, 36/B – 00195 Roma Iscritto alla sezione B del RUI al n. B000298444 – Responsabile dell’attività di intermediazione Sig.ra Merola Brunella Iscritta alla sezione B del RUI

al n° B000002849 E-mail: info@bsabroker.com – P.E.C.: bsabroker@pec.it .

C) AIG Advisors S.r.l. – via della Chiusa, 2 – 20129 Milano (MI) iscritta alla Sez. A del RUI al n. A000504487 – Responsabile dell’attività di intermediazione Sig. Lazzaro Antonio Iscritto alla sezione A del RUI al

n° A000190528 – E-mail: info.italy@aig.com.

D) UA Underwriting Agency S.r.l. – via San Michele del Carso, 11, 20144 Milano (MI) iscritta alla sezione A del RUI al n° A000542486 – e-mail: info@underwriting.it P.E.C.: info@uaunderwritingagency.eu

Responsabile dell’attività di intermediazione Sig.ra Landi Paola Irma Iscritta alla sezione A del RUI al n° A000272024.

La nostra Agenzia in base all'accordo di collaborazione con i predetti intermediari può svolgere una o più delle seguenti attività:

- preventivazione personalizzata e informativa sui prodotti assicurativi;

- conclusione ed emissione della polizza;

- incasso del premio;

- rilascio quietanza;

- gestione ed esecuzione della polizza (modifiche, sostituzioni, denunce sinistri);

La procedura per la presentazione dei reclami in caso di rapporti di libera collaborazione, ai sensi dell’art. 22, comma 10, D.L. 179/2012 convertito in L. 221/2012 è la seguente:

Per All Risks Broker S.r.l. – Ufficio Reclami Via Leonida Bissolati, 54 – 00187 Roma – Tel. n. +39 06 42114604 - Fax n° +39 06 42114444 – E-mail: reclami@brokerallrisks.it

A) AM Trust International Underwriters Dac rappresentanza generale per l'Italia, via Clerici, 14–20121 Milano(MI), Tel.02/83438150, Fax:02/83438174, Reclami: reclami@amtrustgroup.com

Per BSA S.r.l. Ufficio Reclami - Circonvalazione Clodia n. 36/B – 00195 Roma e/o AIG Advisors S.r.l. via Della Chiusa, 2 20123 Milano (MI) Tel. n. +39 06 60655120 Fax +39 06 39735765 E-mail:

info@bsabroker.com

B) AIG Europe Limited Rappresentanza Generale per l’Italia – Servizio Reclami – Via Della Chiusa, 2 – 20123 Milano Fax n. 02 3690222 – Email: servizio.reclami@aig.com

C) LLOID’S – Servizio Reclami – Corso Garibaldi, 86 – 20121 Milano (MI) Fax n. +39 0263788857 – Email: servizioreclami@lloyds.com o servizioreclami@pec.lloyds.com

Per UA Underwriting Agency S.r.l. Ufficio Reclami viale San Michele del Carso n. 11 – 20144 Milano (MI) – Tel. +39 06 92938918 - Fax n. 02 89786855 E-mail: info@uaunderwritingagency.it

D) AM Trust Europe rappresentanza generale per l'Italia, via Clerici, 14–20121 Milano(MI), Tel.02/83438150, Fax n. 02 83438174, Reclami: reclami@amtrustgroup.com

E) NOBIS via Lanzo, 29 – 10071 Borgaro Torinese (TO) Tel. N. 011 4518744 – Fax n. 011 4518730 – E-mail: reclami@nobisassicurazioni.it .

3.3 AUTORITA’ COMPETENTE ALLA VIGILANZA DELL’ATTIVITA’ SVOLTA:

IVASS – Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse collettivo Via del Quirinale 21, 00187 Roma

4. INFORMAZIONI RELATIVE ALLE REMUNERAZIONI

I compensi percepiti hanno natura di commissione inclusa nel premio assicurativo. Le Compagnie di cui siamo Agenti possono prevedere la corresponsione di premi ed extra

provvigioni. L’Agenzia – pur avendone facoltà - non percepisce mai onorari corrisposti direttamente dal cliente .

Di seguito viene riportata La misura delle commissioni, in termini percentuali ed applicate sul premio imponibile, riconosciute dalle Imprese per le polizze Responsabilità Civile

Auto (Reg. ISVAP 23/2008):

LIVELLI PROVVIGIONALI PERCEPITI DALL’INTERMEDIARIO NELL’OFFERTA DI CONTRATTI RELATIVI ALL’ASSICURAZIONE R.C.AUTO

Informativa resa ai sensi dell’art.131 comma 2bis del D.Lgs.209/2005 - Codice delle Assicurazioni Private – e dell’art. 9 Regolamento ISVAP (ora IVASS) n. 23 del 09/08/2008

Tipologia contratto – Categoria veicolo / natante ALLIANZ S.p.A. AVIVA Italia

Spa

TUA Assicurazioni

S.p.A.

ITALIANA

Assicurazioni Spa

ITAS

MUTUA

NOBIS Compagnia

di Assicurazioni

Settori I e II di tariffa: autovetture in servizio privato (esclusa la locazione), da noleggio con conducente – proprietari di età < di anni 25 10,00 4,00 10 10,00 11,00 10,00

Settori I e II di tariffa: autovetture in servizio privato (esclusa la locazione), da noleggio con conducente – proprietari di età < di anni 30

o intestate a Società

10,00 12,86 10 10,00 11,00 10,00

Settori I e II di tariffa: autovetture in servizio privato (esclusa la locazione), da noleggio con conducente – proprietari di età < di anni 55 10,00 13,00 10 10,00 11,00 10,00

Settori I e II di tariffa: autovetture in servizio privato (esclusa la locazione), da noleggio con conducente – proprietari di età uguale e >

di anni 55

10,00 15,07 10 10,00 11,00 10,00

Settore I di tariffa: motoscafi e imbarcazioni fino a 50 ton.di stazza lorda, ad uso privato od adibiti alla navigazione da diporto 10,00 12,86 6 10,00 11,00 10,00

Settore III di tariffa: autobus in servizio privato 5,00 12,86 6 8,00 10,00 10,00

Settore IV di tariffa: autocarri per trasporto cose proprie <= 35 ql. 8,00 10,80 8 8,00 10,00 10,00

Settore IV di tariffa: autocarri per trasporto cose di terzi > 35 ql. 8,00 8,56 8 8,00 5,00 10,00

Settore IV di tariffa: motoveicoli e ciclomotori per trasporto cose proprie 8,00 12,86 8 8,00 11,00 10,00

Settore V di tariffa: motocicli moto – carrozzette ad uso privato (esclusi il noleggio,la locazione ed il trasporto di cose) 8,00 12,86 6 10,00 11,00 10,00

Settore V di tariffa: ciclomotori ad uso privato (esclusi il noleggio,la locazione ed il trasporto di cose) 8,00 12,86 6 10,00 11,00 10,00

Settore VI di tariffa: macchine operatrici e carrelli (art.30 lett.a-b-c- del Cod. della Strada) 8,00 12,86 6 10,00 11,00 10,00

Settore VII di tariffa: macchine agricole (solo rischio della circolazione) 8,00 12,86 6 10,00 11,00 10,00

Libri Matricola (escluso ciclomotori) Riservato alla Direzione 8,56 6 10,00 10,00 10,00

Libri Matricola solo ciclomotori Riservato alla Direzione 8,56 6 10,00 10,00 10,00

Le provvigioni sono riconosciute alla nostra Agenzia in caso di polizze emesse per conto delle imprese di cui siamo Agenti, mentre nel caso di polizze emesse da mandante

dell’intermediario A-A o A-B, spettano all’intermediario emittente ( A-A o A-B) che ce ne riconosce una percentuale.

5. INFORMAZIONI RELATIVE A POTENZIALI SITUAZIONI DI CONFLITTI D’INTERESSI

5.1 La Società Agente Confiance S.r.l. il Responsabile Assicurativo ed i soggetti che con esso operano:D I SOGGETTI CHE CON ESSO OPERANO:

 Non sono detentori di una partecipazione diretta o indiretta superiore al 10% del capitale sociale o dei diritti di voto di nessuna impresa di assicurazione;

 Dichiarano che nessuna impresa di assicurazione o impresa controllante un’impresa di assicurazione è detentrice di una partecipazione diretta o indiretta superiore al 10% del

capitale sociale o dei diritti di voto della società Agente.

5.2 Con riguardo al contratto proposto, La Società Agente Confiance S.r.l. ed il Responsabile Assicurativo:

 non sono soggetti ad obblighi contrattuali che impongano di offrire esclusivamente i prodotti di una o più imprese, in coerenza con quanto previsto dalla legge n°40/2007.

 operano in qualità di Agente se la proposta o il contratto si riferiscono a prodotti delle Compagnie AVIVA ITALIA Spa, AVIVA Spa, AVIVA LIFE Spa, Compagnia Italiana di Previ -

denza Assicurazioni e Riassicurazioni Spa, TUA Assicurazioni Spa, ALLIANZ Spa, NOBIA Compagnia di Assicurazioni Spa, ITAS Istituto Trentino Alto Adige per Assicurazioni

Società Mutua di Assicurazioni, UNIPOLSAI Assicurazioni Spa, AWP P&C S.A., EUROP ASSISTANCE ITALIA Spa, ovvero in qualità di collaboratore degli Intermediari: All Ri -

sks Broker Srl per le Compagnie R&Q Insurance (Malta) Limited e AM Trust International Underwriters Dac,; B.S.A. S.r.l. per le Compagnie A.I.G. Europe Limited e LLOID’S; U

A Underwriting Agency S.r.l. per le Compagnie AM Trust Europe e Nobis Compagnia di Assicurazioni Spa. La proposta si riferisce a prodotti di COMPAGNIA MANDANTE

DELL’INTERMEDIARIO EMITTENTE CON CUI SI HA RAPPORTO A-A o A-B.

6. INFORMAZIONI SUGLI STRUMENTI DI TUTELA DEL CONTRAENTE

6.1 PAGAMENTO DEI PREMI E DEI RISARCIMENTI

I premi pagati dal contraente agli intermediari e le somme destinate ai risarcimenti o ai pagamenti dovuti dalle imprese, se regolati per il tramite l’Agenzia, costituiscono patrimonio

autonomo e separato dal patrimonio dell’intermediario stesso e dei soggetti che operano all’interno dell’Agenzia.

6.2 ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA’ CIVILE DELL’AGENZIA

L’attività svolta dall’Agenzia è garantita da una polizza di assicurazione della responsabilità civile, che copre i danni arrecati ai contraenti da negligenze ed errori professionali

dell’Agenzia o da negligenze, errori professionali ed infedeltà dei dipendenti, dei collaboratori o delle persone del cui operato l’Agenzia deve rispondere a norma di legge. Per gli

eventuali danni sofferti dal cliente in conseguenza dell’attività svolta in collaborazione con altri intermediari, rispondono in solido la società Agente e l’Intermediario indicato al

precedente punto 3.2.

6.3 RECLAMI (per maggiori informazioni vedi anche Regolamento ISVAP 23/08)

Il cliente, ferma restando la possibilità di rivolgersi all’Autorità Giudiziaria, ha facoltà di inoltrare reclamo per iscritto all’Intermediario o all’Impresa preponente, utilizzando gli

indirizzi postali /elettronici di cui al punto 3 (pagina precedente), indicando una descrizione della lamentela, le sue generalità, l’indirizzo, un recapito telefonico ed allegando

ogni documento ritenuto utile oltre agli eventuali reclami già inoltrati con i relativi riscontri ricevuti. Un modello fac- simile per redigere il reclamo è reperibile su

https://www.ivass.it/consumatori/reclami/guida_reclami.pdf. Qualora non dovesse ritenersi soddisfatto dell’esito del reclamo o in assenza di riscontro da parte

dell’Intermediario o dell’Impresa entro il termine massimo di 45 giorni, in caso di reclami per liti transfrontaliere e per l’accertamento dell’osservanza delle disposizioni del Codice e

delle relative norme di attuazione, nonché delle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, Sezione IV bis del decreto legislativo 206/05 (Codice del consumo), il cliente può

rivolgersi all’IVASS, Servizio Vigilanza Intermediari, Via del Quirinale n.21 -00187 ROMA, allegando la documentazione relativa al reclamo trattato dall’intermediario o

dall’Impresa. Il temine di 45 giorni risulterà sospeso per un massimo di 15 giorni per le integrazioni istruttorie volte ad acquisire dall’Agente la documentazione pertinente ed ogni

altra informazione utile per la gestione del reclamo, nonché a garantire il contraddittorio con l’Agente medesimo.

Il cliente ha facoltà di avvalersi di altri eventuali sistemi di risoluzione stragiudiziale delle controversie previsti dalla normativa vigente (conciliazione paritetica, mediazione civile ex

d.lgs 28/10, negoziazione assistita da uno o più avvocati, arbitrato ex art. 806 e ss CPC qualora l’arbitrato sia previsto da una o più clausole del contratto assicurativo).

Ai sensi del Regolamento IVASS 40/18 il contrante dichiara di avere ricevuto copia degli allegati 3 e 4 e di essere stato informato sui contenuti degli stessi.